You are here

Subscribe to CEDEFOP - Vacancies

Posti vacanti

Displaying results 1 - 5 out of 120

Pages

Status Title Reference Type Closing date
Open Document management specialistCedefop/2020/06/CA Cedefop/2020/06/CA Contract agent 03/11/2020
Open Information systems expert & project managerCedefop/2020/07/AD Cedefop/2020/07/AD Temporary agent
23/10/2020
Extension date and time
03/11/2020
Evaluation underway Expert in public policy analysis and evaluationCedefop/2020/05/AD Cedefop/2020/05/AD Temporary agent
22/05/2020
Extension date and time
05/06/2020
Cancelled Data analystCedefop/2020/04/AD Cedefop/2020/04/AD Temporary agent
21/05/2020
Extension date and time
04/06/2020
Completed Expert in labour market and skills researchCedefop/2020/03/AD Cedefop/2020/03/AD Temporary agent
20/05/2020
Extension date and time
03/06/2020

Pages

Vacancies


Status of reserve lists

Reserve lists 2011 - 20

 


Photo: © Spyros Ignatiadis

La vita a Salonicco

Salonicco è la seconda città e il secondo porto più grande della Grecia. È nota per il suo ricco patrimonio culturale e storico e per il suo stile di vita vivace. Il centro della città si estende tra un lungo e magnifico lungomare e i castelli del centro storico.

I quartieri tranquilli sono ubicati in zone distanti dal centro, in cui si trovano le zone più vivaci. Salonicco ospita due università, tra cui la più grande università greca, l’università Aristotele.

Salonicco è situata nelle vicinanze di numerosi punti d’interesse, tra cui il mitico Monte Olimpo, le principali destinazioni turistiche delle penisole Halkidiki, con il monte Athos e i resti dei palazzi reali dei re macedoni, famosi per Alessandro Magno. Salonicco è circondata da montagne, con una ricca fauna e flora selvatiche. L’area si contraddistingue per le piacevoli condizioni climatiche mediterranee e le spiagge infinite.

I pullman interurbani, la rete ferroviaria e il porto di Salonicco collegano la città con il resto del territorio continentale e le isole del paese. L’aeroporto offre diverse destinazioni nazionali e internazionali. La città è anche la principale via d’accesso alla Grecia settentrionale e ai Balcani, mentre l’Egnatia Odos la connette con la Turchia a oriente e l’Italia a occidente (con il traghetto).