You are here

 
Please consent to cookies in order to use the reading list

Chi siamo

Con l'IFP si acquisiscono competenze

Circa la metà della popolazione dell'Unione europea acquisisce le prime abilità e competenze professionali seguendo percorsi di IFP; molti altri sviluppano ulteriormente tali competenze e ne apprendono di nuove attraverso i programmi di formazione continua e altre forme di apprendimento nei luoghi di lavoro, che con il progressivo invecchiamento della forza lavoro europea e la parallela accelerazione dei cambiamenti tecnologici e dei lavori acquistano un'importanza sempre maggiore.

Se si vuole che nell'UE esistano le competenze giuste per coprire i posti di lavoro di oggi e quelli di domani, occorre garantire una formazione di alta qualità. È necessario che esistano politiche in grado di assicurare che le persone imparino le cose che servono, che possano accedere alla formazione di cui hanno bisogno quando ne hanno bisogno e che le loro competenze, siano esse acquisite mediante una formazione strutturata oppure lavorando, siano riconosciute.